PERCHÉ “L’ASINO E LA LUNA”?


Perchè? Perchè siamo stati mesi a pensare al nome da dare al progetto… ne abbiamo provati diversi ma nessuno ci ha mai soddisfatto del tutto, poi un bel giorno è arrivato L’asino e la luna. Semplice e dolce. Suonava bene ed è piaciuto subito a tutti, poi riflettendoci abbiamo trovato anche la spiegazione che cercavamo e un disegno, che poi è diventato il logo ufficiale, ci è stato donato la sera stessa che è stato approvato.

 


L’ASINO

 

L’asino è la figura legata alla terra, al maschile e al materiale.

È l’emblema della genuinità e della modestia e rappresenta la persona semplice che si accontenta del poco che ha; per paura o per timidezza sta bene dov’è e per quanto possa passare per ignorante, persegue la propria strada, in base alle proprie capacità, senza seguire il gregge.

Il guardiano della nostra fattoria è proprio un asino e si chiama Silvio. È stato uno dei primi ad arrivare qui ed ora è diventato famoso.

Il suo raglio è il nostro campanello, grazie a lui sappiamo se sta arrivando qualcuno o se sta succedendo qualcosa.

Silvio è la nostra mascotte.


LA LUNA

 

La luna è simbolo di bellezza, del femminile, la regina della notte e del nostro cielo; è la luce nel buio dei nostri occhi e la cerchiamo per avere conforto o per confidarle segreti e sogni.

La luna è magia, è fantasia, ogni notte ci mostra un lato diverso di se e la sua energia condiziona ogni essere vivente su questa Terra. Ma lo splendore che mostra non è il suo. Lei è solo uno specchio, luce riflessa che ha origine dal suo amato Sole.

Quando passeggiamo nel bosco o vicino al laghetto nelle notti di luna piena sembra di essere in un sogno.


Perchè L’ASINO E LA LUNA sono Stefano e Manuela: 

 

Stefano è l’uomo semplice, umile, che lavora prevalentemente con il corpo e che mette tutto se stesso nei suoi lavori. Non ha filtri né pregiudizi e per questo è l’amico e il fratello di tutti.

Manuela è la mente e si occupa della gestione e dell’organizzazione dei lavori nella comunità. È il punto di riferimento e la figura materna del luogo.

Entrambi mettono il cuore in quel che fanno e si compensano in tutto e per tutto.

 

Perchè L'Asino e La Luna?